Elenco

  • Cinema
  • Ippica
  • Narrativa
  • Pubblicazioni Personali

giovedì 19 luglio 2012

Spaghetti Western Vol.1 approda da Feltrinelli. Progetti Futuri Matteo Mancini







Eccomi con questo articolo estivo a portare a conoscenza di quanti mi seguono i miei progetti futuri in ambito di scrittura e gli sviluppi dei progetti già andati in porto.

Non posso che iniziare dal volume, che vedete ritratto nelle tre foto di cui sopra, che sta riscuotendo un successo da me inatteso e mi sta dando grandi soddisfazioni.

SPAGHETTI WESTERN VOL.1

Uscito nello scorso maggio, il libro sta andando molto forte sul mercato sia su internet, sia nelle librerie (è apparso sulle mensole persino della Feltrinelli e questo per me, che frequento spesso le librerie, è stata una grande soddisfazione).

Nonostante io mi maledica per la presenza di alcuni refusi che non sono riuscito a eliminare, alcune copie, in virtù dell'interesse per il genere di alcuni grandissimi appassionati, sono giunte persino negli Stati Uniti. Grazie a questo e agli apprezzamenti ricevuti, è molto probabile il coinvolgimento nei volumi 2 e 3 di grandi voci internazionali autorevoli in fatto di spaghetti western. Tali soggetti avranno la funzione di rendere ancora più completa e variegata la trattazione, partecipando in veste di vere e proprie guest star, con opinioni esclusive e aneddoti aggiuntivi a quelli riportati dal sottoscritto. Inutile dire che se la cosa dovesse andare in porto ne sarei altamente onorato.

Intanto iniziano a uscire anche le prime recensioni del volume. A battere tutti sul tempo è stato MARIO BONANNO, il quale, all'interno della recensione, ha affermato:

"L’alba e il primo splendore del genere. Anni 1963-1966”, vigoroso primo tomo che Matteo Mancini dedica all’argomento per le Edizioni Il Foglio. Un’inesausta cavalcata storico-filmografica che nulla ha da invidiare ai precedenti lavori sul tema (tutt’altro): il numero delle pellicole pistole & cowboy presso che sterminato è restituito da Mancini con una nonchalance-fiume da scrittore russo votato alla saggistica (e meno male che si dichiara mero “appassionato di cinema e non un critico”)."

In attesa di altre recensioni, qua potete leggere nella sua completezza quella di Bonanno: http://www.sololibri.net/Spaghetti-Western-L-alba-e-il.html

Per quanti mi chiedono news sul secondo volume, a parte la chicca sopramenzionata, posso dire che la stesura del volume, nonché la visione di una buona parte di western del periodo, inizierà da settembre.

PROGETTI FUTURI

Progetto numero 2: Bastardi senza Storia.

Il primo dei progetti futuri che andrà in porto, con uscita del volume da individuarsi verosimilmente per il prossimo settembre, sarà l'antologia collettiva BASTARDI SENZA STORIA. Si tratta di un volume che ho realizzato, in qualità sia di autore che di unico curatore, in omaggio alla narrativa dissacrante e dai contorni pulp del recentemente scomparso GIOVANNI BUZI.

IL testo sarà composto da poco più di venti racconti di stampo prettamente pulp/punk, c'è anche qualche bella spruzzata horror, finalizzati non solo a intrattenere chi legge, ma soprattutto a lanciare messaggi di critica verso la società in generale e più in particolare a certi atteggiamenti familiari, al sistema consumistico/imprenditoriale, ma anche allo sfruttamento non controllato dell'ambiente, alla speculazione edilizia e infine ad atteggiamenti umani fondati su preconcetti o consuetudini sociali.
Protagonisti di tutte le vicende saranno dei veri propri reietti, spesso respinti dalla società di appartenenza o comunque guardati con sospetto, da qui il richiamo al titolo.
Lo stile di buona parte delle storie ha l'intento di ricreare i dialoghi e le atmsfere proprie della narrativa e della cinematografia pulp di tarantiniana memoria. Dunque storie dense di azione, sanguinolente e orientate a un messaggio di fondo.

Il libro uscirà per conto de IL FOGLIO EDITORE di Piombino e vedrà coinvolti, tra gli altri, scrittori di talento alcuni dei quali apparsi più volte in volumi dell'"alta editoria". Tra i più conosciuti segnalo NICOLA LOMBARDI, GORDIANO LUPI, MAURIZIO COMETTO, LUCA BARBIERI, LUCA GUARDABASCIO, MARIA SILVIA AVANZATO, ANNA GIRALDO, non poteva poi mancare GIOVANNI BUZI che sarà presente con due racconti.

Progetto numero 3: Prontuario violazioni amministrative del comune di Pisa.

Questo è un progetto che trova la sua fonte e la sua destinazione prettamente in campo lavorativo, nato per una sorta di gioco/studio tra me e un collega di lavoro.
Il progetto, realizzato a quattro mani, è già in avanzato stadio di evoluzione e dovrebbe vedere la luce su carta stampata per settembre (non ancora definite le modalità).

Si tratta di un volumetto di rapida consultazione destinato in modo particolare agli operatori di polizia locale del territorio per far fronte con rapidità e solerzia alle violazioni delle numerose norme dettate da regolamenti, delibere e ordinanze comunali che disciplinano la vita comune dei cittadini allo scopo di rendere più civile e ordinata la convivenza.

Un volume che, a livello locale, potremmo definire come unico nel suo genere, sebbene ispirato allo stile di altri più famosi prontuari di livello nazionale, e che, pur non avendo la pretesa di esser completo, ha nelle intenzioni degli autori la funzione di offrire un supporto in più per far fronte ai sempre crescenti impegni e funzioni del lavoro di agente di polizia locale.

Progetto numero 4: Articolo sportivo sui fatti di Le Mans 1955.

Anche questo è un articolo che, unitamente a un altro mio articolo sul gran premio di F1 di Imola 1994, vedrà la luce a settembre online sul sito de latelanera.com in una sezione dedicata ai più gravi disastri della storia.

L'articolo mi è stato commissionato, per la mia passione per gli sport motoristici, dall'amico Fabrizio Vercelli.

Progetto numero 5: Articolo di saggistica narrativa sull'autore gallese Arthur Machen.

Articolo che mi è stato commissionato dagli amici della DAGON PRESS e da me già realizzato per quanto concerne i racconti di Machen inseriti nell'antologia IL GRAN DIO PAN E ALTRI RACCONTI.

L'articolo avrà la funzione, secondo le mie opinioni e le mie chiavi di lettura, di analizzare ogni singolo racconto allo scopo di fornire le interpretazioni celate sotto l'apparenza delle singole storie. L'obiettivo è quello di fornire diverse chiavi di lettura e offrire lo spunto all'appassionato per compiere ulteriori letture di questo grande autore di narrativa fantastica, adottando magari una nuova lente un po' come se il lettore diventasse un vero e proprio detective dell'occulto alla caccia di nuovi dettagli.

Il tutto dovrebbe essere inserito in un volume da collezione commemorativo, stampato dalla DAGON PRESS, che raccoglierà scritti, critiche e forse racconti inediti (in Italia) di Arthur Machen. L'uscita è prevista per il 2013.

Progetto numero 6: Articoli sui primi tre film western di Duccio Tessari.

Lavoro commissionatomi da Fabio Zanello. Scriverò tre recensioni o un'appendice cumulativa (ancora da definire) sui primi tre western diretti dal regista Duccio Tessari. Il tutto sarà inserito in un volume, scritto a più mani, che tratterà l'intera produzione filmografica di Duccio Tessari.

Il libro sarà curato da Fabio Zanello e uscirà, verosimilmente verso la fine dell'anno, per IL FOGLIO EDITORE.

Progetto numero 7: Appendice sui film western con protagonisti la coppia Franchi & Ingrassia.

Questo è un articolo, di sintesi e analisi dell'intera produzione western della coppia comica Franchi & Ingrassia, che mi è stato commissionato direttamente da Gordiano Lupi. Il tutto sarà inserito in un volume dell'autore piombinese dedicato all'intera produzione cinematografia della coppia siciliana.
L'uscita è prevista a lungo termine.

Progetto numero 8: Ultimo giro: Genio & Sregolatezza in F1.

Questo è un mio progetto a lungo termine, non ancora iniziato, che vorrei dedicare ai piloti di formula 1 che si sono distinti per coraggio o per uno stile di guida sregolato e poco incline ai calcoli.
Siamo ancora nella fase del progetto, non è prevista un'uscita imminente.

Progetto numero 9: Cortometraggio thriller/erotico con la Bcd Films.

Questo è un progetto già avviato che dovrebbe vedere la luce nel 2013 con riprese da iniziare a ottobre 2012.

Il mio ruolo è quello di co-sceneggiatore (script già ultimato) e aiuto regia.

Il progetto, dopo aver provato buona parte degli effetti speciali e del make up, sta per entrare nella fase del casting.

Progetto numero 10: Nuova antologia di racconti firmati Matteo Mancini.

Non è ancora pianificato nulla, però conto nel prossimo futuro di pubblicare una terza antologia, ancora da definire il genere (mi piacerebbe un'antologia interamente dedicata all'horror esoterico magari inserendo anche alcuni miei racconti apparsi in antologie di nicchia).

Progetto numero 11: Volume di saggistica sportiva dedicato alla generazione maledetta di piloti francesi.

Proposta che mi è stata fatta da Fabrizio Vercelli per un libro da scrivere a quattro mani in risposta a un volume inglese che trattava le sorti di quattro sfortunati piloti britannici.
Ancora tutto da chiarire e definire.

Conclusioni.

Moltissima carne al fuoco, anche perché ho omesso altre collaborazioni e altri progetti cumulativi che dovrebbero uscire a breve (ex la collaborazione con Gordiano Lupi sul libro dedicato alla produzione cinematografica di Bruno Mattei, la collaborazione con Brando Taccini sul volume dedicato al cinema low budget commissionato a Taccini dall'Università La Sapienza di Roma etc etc).
Nel prossimo futuro vediamo quanti di questi lavori riusciranno a vedere la luce; io, con il mio motto ZERO COMPROMESSI, confido di vederli entrare tutti in porto, come sempre!

Alla prossime news.



7 commenti:

  1. Grande come sempre, il Mancho...

    RispondiElimina
  2. Grande Matteo. Il tuo libro alle Feltrinelli c'è perchè è uscito copn un editore veero, distribuito. Certo, se era narrativa ti confesso che non sarebbe stato così facile. In gamba per i tuoi progetti!

    RispondiElimina
  3. Ciao Matteo,
    complimenti per il tuo saggio sul western all'italiana, lo sto leggendo e finora mi pare davvero notevole, soprattutto per la completezza degli argomenti trattati.
    Ho un blog che tratta unicamente di spaghetti western, ti lascio qua di seguito il link, qualora fossi interessato a buttarci un occhio...
    http://vamosamatar.blogspot.fr/
    E mi raccomando, dacci dentro e cerca di far uscire i volumi 2 e 3 quanto prima!
    A presto.
    Paolo

    RispondiElimina
  4. Grazie Paolo! Darò presto un'occhiata al tuo blog. Grazie per il messaggio!

    RispondiElimina
  5. Ciao, Matteo. Complimenti per tutto. Cercherò il tuo libro.
    Come ammirattrice di Giuliano Gemma e il suo cinema aspetto con vera impazienzia il volume su Duccio Tessari.

    Saluti dalla Spagna

    RispondiElimina
  6. Grazie mille.
    Il libro lo trovi facilmente anche su internet (Amazon, Bol, Ibs, Feltrinelli, Libraccio etc etc).
    Il libro dedicato a Tessari dovrebbe uscire prima di fine anno!
    ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Tantissime grazie! Qui hai già una persona che lo acquista di sicuro! Il grande e simpatico Tessari...

    Altro abbraccio

    RispondiElimina